Login

Ecco i vincitori dell'European Skills Digital Award

 Si chiamano Digipolis Ghent, NumericALL, Google, Bertelsamn and Udacity e Asociatia TechSoup i vincitori dell’”European Digital Skills Award 2017”, il contest organizzato dall”’European Commision for the Digital Economy and Society” per dare un riconoscimento alle organizzazioni e alle aziende che più si sono impegnate durante l’anno per migliorare e facilitare l’apprendimento delle competenze digitale nei vari paesi membri della comunità europea. 

 

L'European Digital Skills Award 2017

 Il premio, ovvero la possibilità di diffondere il proprio progetto attraverso i canali mediatici dell’unione europea, è stato consegnato durante la “Digital Skill and Job Coalition conference” dal commissario europeo per l’economia e le società digitali Marija Gabriel che ha poi ribadito l’impegno della comunità europea nel sostenimento del progetto anche per il prossimo anno. Il concorso è stato strutturato nel modo più “ampio” possibile ed si compone infatti di quattro categorie (a ognuna delle quali corrisponde un vincitore): la “digital skills for all”, in cui vengono presentati i progetti più intuitivi che devono risultare di facile comprensione per qualsiasi tipologia di utente (anche per i bambini); la “digital skills for the labour force” che si concentra soprattutto sull’economia digitale e sulla formazione dei lavoratori; la “digital skills for ICT professionals”, il cui obiettivo è perfezionare le competenze digitali di coloro che già operano in questo ambito e hanno quindi una notevole esperienza con esse e infine la “digital skills in education”, che mira, come intuibile, a migliorare i processi di insegnamento. Inoltre, un ultimo riconoscimento viene dato al progetto che, indipendentemente dalla categoria alla quale appartiene, si è più impegnato per colmare il divario di genere che spesso caratterizza il mondo delle tecnologie e delle competenze digitali; il “digital skills for women and girls” quest’anno è stato vinto da una fondazione polacca, la Perspektwy con il progetto “ITforShe”.

Le competenze digitali in Europa

Eppure, attualmente, secondo i dati dell’unione europea il 44% dei cittadini europei non ha neanche una vaga idea di cosa siano le competenze digitali e di quanto saranno determinanti per lo sviluppo economico e sociale dei prossimi anni. Questo concorso è quindi solo un punto di partenza poiché, come ha infatti sottolineato il commissario Marija Gabriel: “Nessun settore può fare a meno del digitale. Il digitale interessa tutti gli aspetti della società e nessuno dovrebbe esserne escluso”.

Rate this item
(1 Vote)
Login to post comments

Video









Vai all'inizio della pagina